Come lavoriamo

I pazienti che hanno necessità di Ortodonzia ricevono una prima visita dell’apparato stomatognatico, comprendente l’anamnesi medica e odontoiatrica, per individuare le patologie non solo della bocca, ma anche delle strutture periorali, della lingua, della testa, del collo e dell’articolazione temporo-mandibolare.

L’esame clinico iniziale permette di individuare i problemi odontoiatrici ed ortodontici principali, ma anche le richieste del paziente o dei genitori.
Per alcuni pazienti, potranno essere necessari esami specialistici, prima di iniziare la terapia ortodontica.

Prima del trattamento ortodontico nei giovani pazienti, può necessaria una fase preliminare di prevenzione, come sigillatura di solchi profondi o sedute di igiene.

Nei pazienti più giovani è necessaria una attenta valutazione della funzionalità della muscolatura periorale e della deglutizione. In presenza di problemi parodontali o di carie, viene richiesto l’intervento di altri specialisti.

Alla prima visita, sono richiesti gli esami diagnostici radiografici utili a pianificare il trattamento.


PIANO DI TRATTAMENTO ORTODONTICO

L’insieme delle informazioni derivanti dalla visita e dagli esami diagnostici permetterà di formulare un piano di trattamento. Il progetto di terapia, corredato da costi e tempi terapeutici, viene illustrato al paziente ed eventualmente ai genitori, in un colloquio preliminare.


APPUNTAMENTI SUCCESSIVI

Viene fissato il primo appuntamento per l’inserimento dell’apparecchiatura. Poi i pazienti sono rivisti a cadenza settimanale, mensile o secondo la necessità individuale, per il controllo dell’igiene e/o l’attivazione delle apparecchiature. Vengono fornite ai pazienti istruzioni scritte, per i passaggi più importanti.
Le apparecchiature vengono monitorate e ricambiate secondo un programma prestabilito, per verificare la loro efficienza. Alla fine, le apparecchiature vengono rimosse e vengono forniti apparecchi per il mantenimento dei risultati raggiunti.


RICHIESTA DI COLLABORAZIONE

Ogni paziente che inizia un trattamento ortodontico deve dimostrare di collaborare
- nell’eseguire le manovre igieniche che vengono insegnate
nel rispettare le apparecchiature che sono state inserite
nella puntualità agli appuntamenti presi